Come Aumentare La Fertilità Femminile: Ecco i 9 Segreti delle “Donne Super Fertili” !

Inviato da:

moglie e marito incinta

Aumentare la Fertilità Femminile: Ti sei mai chiesta come mai in giro ci sono tante donne che rimangono incinta così facilmente, anche senza volerlo? Perchè queste donne non hanno alcun tipo di difficoltà, mentre invece tu sì?

Queste donne hanno dei segreti semplici e pratici, nonchè velocissimi!

Quindi come aumentare la fertilità femminile ? Quali sono questi segreti ?

La tua fertilità può essere fortemente influenzata dalle tue scelte di vita, sia positivamente che negativamente, quindi se desideri veramente avere un bambino, presta molta attenzione a quello che sto per dirti.

In questo articolo scopriremo insieme quali sono i punti fondamentali, che devi assolutamente seguire, se vuoi migliorare la tua fertilità nel più breve tempo possibile.

Immagino che, come ogni altra donna che cerca di rimanere incinta senza riuscirci, ti sarai posta delle domande riguardo alla tua fertilità e a come poterla migliorare.

Anche se alcuni fattori non possono essere controllati direttamente da te (come per esempio problemi di natura medica), questo non significa che tu non possa comunque influenzare la tua fertilità.

Le tue scelte di vita possono influenzare la tua capacità (o meno) di avere un bambino.

Quali sono, quindi, i segreti delle donne “super-fertili”?

  • Mantieni un peso sano. Questo non significa assolutamente che devi smettere di mangiare se hai qualche kilo in più o abbuffarti se sei un pochino troppo magra. Gli eccessi non sono mai la scelta giusta. Essere in sovrappeso (specialmente se si tende all’obesità) o sottopeso, può influenzare in modo significativo la produzione di estrogeni e, di conseguenza, inibire la normale ovulazione. Cerca quindi di mantenere un peso sano: questo aumenterà la frequenza della tua ovulazione e anche le tue probabilità di rimanere incinta.
  • Cerca assolutamente di prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili. Le infezioni sessualmente trasmissibili, come la clamidia o la gonorrea, possono danneggiare (anche gravemente) le tue tube di Falloppio. Perciò, evita di avere rapporti sessuali non protetti con partner diversi: questo (ovviamente) aumenta le tue probabilità di contrarre una malattia o un’infezione sessualmente trasmissibile che può causare l’infertilità.
  • Devi mantenere sotto controllo il tuo corpo. Ti consiglio di fare delle visite regolari dal tuo ginecologo o dal tuo medico di fiducia, che può aiutarti ad identificare e a trattare eventuali problemi di salute che possono minacciare la tua fertilità.

 

Inoltre, se vuoi aumentare la tua fertilità, devi evitare assolutamente:

  • Il fumo. Oltre a danneggiare la cervice e le tube di Falloppio, il fumo è anche il diretto responsabile dell’impoverimento precoce delle ovaie. La nicotina e gli altri prodotti chimici contenuti nelle sigarette, possono anche interferire con la produzione di estrogeni, provocando una maggiore inclinazione degli ovuli verso anomalie genetiche. Se desideri rimanere incinta e sei una fumatrice, ti consiglio di chiedere subito al tua medico un modo valido per smettere.
  • Gli alcolici. L’alcol è associato direttamente ai disordini dell’ovulazione. Alcuni studi recenti hanno dimostrato che bere alcolici può ridurre la probabilità di riuscire a concepire, sia per gli uomini che per le donne. Se vuoi rimanere incinta, è meglio stare alla larga dagli alcolici.
  • La caffeina (in dosaggi elevati). Troppa caffeina può aumentare la produzione di estrogeni e ridurne il metabolismo, per non parlare dei danni che può causare alla tube di Falloppio (come l’endometriosi). Per avere più probabilità di rimanere incinta, limita la quantità di caffeina a non più di due caffè al giorno. Ma la caffeina non è contenuta solamente nel caffè: contengono caffeina anche il cioccolato, il tè e alcune bevande gassate come la soda.
  • Lo stress. Uno stato di forte stress può inibire l’ovulazione. Anche uno stress meno grave o continuo può avere delle ripercussioni sulla tua fertilità. Sono ancora necessarie ulteriori ricerche scientifiche per dimostrare senza ombra di dubbio che lo stress posso avere degli effetti negativi sulla fertilità femminile, i ricercatori consigliano vivamente di cercare di limitare la minimo le situazioni di stress, ansia e apprensione quando si cerca di concepire.
  • L’attività fisica troppo intensa. Un’attività fisica troppo intensa può danneggiare la tua fertilità, perchè riduce la produzione del progesterone, inibendo così l’ovulazione. Se stai cercando di rimanere incinta e hai già raggiunto un peso sano, limita il tuo allenamento a non più di sette ore alla settimana. Se invece stai cercando di raggiungere un peso adeguato a sostenere la tua futura gravidanza, cerca di concentrarti su attività aerobiche, a bassa intensità,  sempre senza esagerare.
  • L’esposizione alla tossine.Un’esposizione a tossine o a sostanze chimiche inquinanti può danneggiare la tua fertilità. Sostanze come pesticidi, additivi chimici o addirittura alcune sostanze coinvolte nella produzione dei contraccettivi orali, possono intaccare la regolarità e il buon funzionamento del tuo ciclo mestruale. Le donne che praticano alcuni particolari lavori sono maggiormente a rischio, come per esempio le assistenti dentali, che sono costantemente esposte ad alti livelli di ossido di azoto, le lavoratrici esposte ad elevati livelli di solventi organici, come quelli dei prodotti chimici per il lavaggio a secco, o ancora le lavoratrici delle industrie che, durante il processo di fabbricazione, vengono esposte a determinate sostanze chimiche dannose.

Anche l’alimentazione è di fondamentale importanza nella lotta contro l’infertilità. Cosa mangiano e cosa evitano assolutamente le donne super- fertili? Leggi l’articolo – gli 8 “feto-killer” – e lo scoprirai!

Questi consigli per aumentare la fertilità femminile ti saranno di grande aiuto, quindi seguili uno ad uno se desideri veramente avere un bambino tutto tuo, solo così aumenterai le probabilità di realizzare il tuo sogno!Come aumentare la Fertilità Femminile

Io ho seguito questi consigli, e come me anche tante altre donne: è anche grazie a tutto ciò che oggi sono la madre della mia bellissima Giulia!

Leggi la mia storia qui…

PS: inoltre qui trovi altri consigli per rimanere incinta.Fammi sapere cosa ne pensi, lasciami un commento qui sotto.

1

Commenti

  1. Chery'  novembre 9, 2014

    Salve, ho raggiunto i 43 anni..purtroppo! Dopo due anni di tentativi ..non siano ancora riusciti ad avere con noi il nostro amore, dopo un’ aborto spontaneo completo nel 2011! Cosa ci consigli?
    Distinti saluti

    rispondere

Aggiungi un commento