Aumentare le possibilità di gravidanza con la naturopatia

Inviato da:

Aumentare le possibilità di gravidanza con la naturopatia

Vuoi aumentare le possibilità di gravidanza? La naturopatia può essere la soluzione che stavi cercando.

Al contrario della medicina occidentale, la naturopatia (e così anche la medicina tradizionale cinese e l’agopuntura) non si concentra solo sull’eliminazione dei sintomi, ma cerca di eliminare il problema alla radice, analizzandone a fondo le cause e risolvendole definitivamente.

Nel trattamento dell’infertilità, il primo punto su cui si concentra il naturopata è l’analisi dell’equilibrio e del “comportamento” degli ormoni, se vi è un eccesso o una carenza di un determinato ormone piuttosto che di un altro. L’obiettivo principale è raggiungere l’armonia e l’equilibrio tra i vari ormoni, e, per fare ciò, è necessario lavorare sull’intera rete ormonale: è impossibile raggiungere l’equilibrio manipolando e isolando un unico ormone.

La naturopatia può aumentare le possibilità di gravidanza: milioni di donne in tutto il mondo hanno sperimentato questo trattamento, rimanendone estremamente soddisfatte (scopri le storie di alcune di queste donne all’interno del libro Gravidanza Miracolosa!).

La naturopatia offre moltissimi vantaggi nel trattamento dell’infertilità, tra cui:

  • L’assenza di effetti collaterali
  • La diversità e la vastità dei benefici che produce: la sua azione terapeutica non si concentra solo sul curare i sintomi, ma anche sul ristabilire l’equilibrio emotivo e fisico. L’obiettivo della naturopatia è raggiungere uno stato di equilibrio fisico, mentale, emozionale e spirituale.
  • Le materie prime usate sono del tutto naturali: non solo non producono alcun tipo di rifiuto tossico, ma contribuiscono anche a mantenere sano l’equilibrio ecologico dell’ambiente.

La naturopatia utilizza molti mezzi per raggiungere i suoi scopi terapeutici, tra cui le piante e le erbe officinali.

Ci sono diverse erbe che la natura offre per stimolare e migliorare la risposta ormonale femminile. Senza approfondire il campo della medicina erboristica, ti elenco alcune piante utilizzate per il trattamento della fertilità, i cui benefici hanno aiutato, nel corso degli anni, moltissime donne a realizzare il loro sogno di diventare madri.

Ecco alcune piante molto efficaci, che possono aiutarti ad aumentare le possibilità di gravidanza:

Agnocasto

Secondo una ricerca effettuata presso l’Università di Göttingen (Svezia), l’agnocasto ha un’azione positiva sulla ghiandola pituitaria, che regola la secrezione di progesterone e degli estrogeni, promuovendo così l’equilibrio ormonale, essenziale nel processo di fecondazione e per la gravidanza. Moltissimi studi confermano che i nutrienti presenti nei frutti di questa pianta riducono l’eccesso di estrogeni e aumentano i livelli di progesterone. In breve, l’Agnocasto ha un’azione molto positiva per il bilanciamento ormonale.

Damiana

Questa pianta, conosciuta come Damiana, è apprezzata per la sua azione afrodisiaca fin dai tempi antichi. La ricerca scientifica ha dimostrato che la Damiana stimola gli organi sessuali, ma anche il sistema nervoso centrale. E’ indicata per le donne affette da frigidità, vaginismo o anche lieve depressione.

Wild Yam (Igname selvatico)  

Il Wild Yam è ottimo per combattere i sintomi e le malattie correlate all’eccesso di estrogeni, aumentando i livelli di progesterone nel corpo e creando quindi un perfetto equilibrio ormonale.

 

Le piante e le erbe con azioni contro l’infertilità sono veramente moltissime: sono ottimi rimedi naturali, senza effetti collaterali e con effetti estremamente positivi. Ogni erba ha una o più azioni specifiche per determinati problemi. All’interno del libro Gravidanza Miracolosa troverai una lista dettagliata della maggior parte delle piante benefiche con le relative azioni. Potrai finalmente realizzare il tuo sogno in modo del tutto naturale e senza effetti collaterali.

Aumentare le possibilità di gravidanza con la naturopatia

 

1

Commenti

  1. Lisa  giugno 21, 2013

    Esatto, anche per predisporre il corpo al concepimento, la Natura è la nostra migliore alleata (e le foreste del sudest asiatico sono la nostra migliore farmacia). “Medicus curat, Natura sanat” dicevano gli antichi romani. Ottimo articolo Carlotta.

    rispondere

Aggiungi un commento