Come Rimanere Incinta – La Pratica dell’Agopuntura per Rimanere Incinta e Sconfiggere l’Infertilità

Inviato da:

Come Rimanere IncintaEccomi qua! Dopo tanti mesi di impegni, lavoro, asilo, ho finalmente trovato nuovamente il tempo di parlare un po’ al mondo del mio pensiero, sperando di condividere informazioni utili e consigli pratici.
Ho sempre pensato che il tempo sia un vero tiranno, passano i giorni, i mesi, gli anni…non si fermano e non aspettano nessuno: l’orologio biologico di ogni donna ticchetta e va avanti, senza tener conto del desiderio di rimanere incinta e di diventare mamma. Esistono, però, molti sistemi per ingannare il tempo e aggirarlo. Ogni donna può e deve riuscirci, perché ogni donna ha il diritto di provare la gioia della maternità. Un grande aiuto è senza dubbio fornito dalla pratica dell’agopuntura, una tecnica naturale antica e efficace, non invasiva, che lavora in un senso più ampio delle comuni fecondazioni assistite o simili.
In particolare, l’agopuntura in combinazione con la moxibustione, altra pratica naturale molto interessante, crea un sistema che può aiutare non solo ad aumentare la fertilità, ma anche la “guarigione e il ri-equilibrio” di molti aspetti della persona. Anche Lisa Olson, nel suo ebook Gravidanza Miracolosa, parla ampiamente di queste tecniche strepitose, consigliandole vivamente e inserendole nel proprio metodo. Leggendo attentamente i suoi consigli e le sue spiegazioni sono rimasta veramente stupita, forse un po’ scettica all’inizio, ma quando ho visto quel famigerato test diventare positivo, ho abbandonato tutte le paure e le incertezze e mi sono riempita di gioia. Quindi che dire…leggi subito Gravidanza Miracolosa!
Vediamo ora nel dettaglio cos’è l’agopuntura e come questa pratica può aiutarti.
L’agopuntura interessa la guarigione di tutto il corpo, influenzando anche mente e spirito. Sicuramente, se non hai mai provato, può fare un po’ paura pensare a tanti aghi che ti bucano la pelle, ma in realtà non c’è assolutamente nulla di terrificante, anzi, è quasi piacevole!
Si tratta sostanzialmente dell’inserimento di tanti piccoli e sottili aghetti in punti precisi e specifici, in base allo scopo finale. Ti starai chiedendo: Come rimanere incinta grazie a dei semplici aghi? Ovviamente non parliamo di magia o fantascienza, l’agopuntura non ti regalerà un bimbo, però sicuramente può riuscire a predisporre positivamente il tuo corpo per accoglierlo e migliorare la fertilità.
Essendo una tecnica che richiede studi e pratica, come qualsiasi altra medicina, bisogna affidarsi ad un professionista: sta all’agopuntore scegliere i punti precisi in cui inserire gli aghi, in questo caso per “stimolare” la fertilità.
Alcuni specialisti ritengono che l’utilizzo della moxibustione (altra tecnica naturale), sia un’ottima spinta d’azione. L’intenzione della moxibustione o moxa è di produrre calore nella zona da trattare, quindi, in questo caso, il calore viene direzionato nella zona pelvica, in particolare nell’utero. Questo trattamento sicuramente migliora i benefici dell’agopuntura. La medicina cinese ritiene che un “utero freddo” non sia pronto ad accogliere un nuova vita, perché povero di energia: grazie alla moxa l’utero viene scaldato e ciò aumenta le possibilità di rimanere incinta.
Quindi….

Come rimanere incinta grazie all’agopuntura?

Subito di seguito riportiamo un’intervista alla specialista e particante di agopuntura Alicia de Martin, che spiegherà concetti riportati anche nel libro Gravidanza Miracolosa.
Giornalista: “L’agopuntura può essere un valido supporto per migliorare la fertilità?”
Alicia: “Il trattamento di agopuntura migliora nettamente la circolazione del sangue nella zona palvica, rilassa la cervice dell’utero, regola il ciclo mestruale e può anche sciogliere piccoli fibromi, se combinata ad una terapia a base di erbe cinesi. Svolge un’ottima azione anche nella regolazione dei livelli ormonali, in particolare se scarseggia il progesterone. Inoltre, è ottima anche per trattare stress e ansia, che si verificano spesso quando si deve affrontare un problema di infertilità.Agopuntura per Migliorare Fertilità
G: “Quindi, l’agopuntura può essere un trattamento utile per l’infertilità”
A: “Assolutamente sì. In realtà, la medicina cinese raccomanda l’utilizzo di questa tecnica, anche se il paziente si sta sottoponendo ad un trattamento di fecondazione in vitro, perché pare ne migliori la riuscita. “
G: “Per chi può essere più utile questo trattamento?”
A: “ Ho lavorato molto bene con pazienti a cui è stato diagnosticato un basso flusso sanguigno nella zona pelvica (sia uomini che donne), con le tube di Falloppio bloccate, con difetti nella fase luteale. Spesso, con la medicina occidentale si arriva subito a definire il paziente infertile, invece, la medicina cinese cerca di andare nel profondo, cerca squilibri più sottili che sono poi alla base dell’infertilità.”
G: “ L’agopuntura può essere utili anche per gli uomini?”
A: “ Certamente, è spesso utilizzata in aggiunta alla somministrazione di erbe cinesi per aumentare il numero degli spermatozoi in uomini che ne hanno pochi, ma anche per migliorarne la motilità e la morfologia. La salute degli spermatozoi è legata alla salute generale della persona, quindi consiglio caldamente anche una dieta appropriata e uno stile di vita sano.”
G: “ Ci può spiegare meglio cosa intende quando parla di utero freddo?”
A: “ Vedo molto spesso donna che in inverno, o comunque con temperature fredde, lavorano o svolgono attività con la pancia scoperta, permettendo quindi al freddo di arrivare all’utero attraverso la cervice o l’ombelico. Il freddo provoca la stagnazione del qi (energia vitale) e del sangue, che provoca problemi con il ciclo e anche problemi di infertilità, se la stagnazione diventa abbastanza grave. Un utero freddo viene solitamente trattato con la moxa e con erbe che favoriscono il riscaldamento interiore.”
G: “ Parlaci del trattamento della Moxibustione”
A: “ La moxibustione consiste nell’applicazione della pianta Artemisia, preparata in modo adeguato, che viene poi bruciata direttamente sul punto che indica l’agopuntore oppure viene utilizzata solamente per riscaldare l’ago.”

G: “Cosa consigli alle donne che si stanno preparando per affrontare una fecondazione in vitro?”
A: “ L’agopuntura è un ottimo sostegno a questo trattamento, si può iniziare a praticarla già un mese prima della fecondazione in vitro, per aumentarne la riuscita. E’ indispensabile ricordare, però, che l’agopuntura o la moxa non fanno miracoli. Devono essere ovviamente accompagnate da sane abitudini, dieta e esercizio fisico.”

Ricapitolando, Come Rimanere Incinta: agopuntura, moxa, abbinate a sane abitudini, sono un’ottima spinta per migliorare la tua fertilità. Tutto questo viene ampiamente spiegato nell’ebook Gravidanza Miracolosa di Lisa Olson, che ti consiglio di leggere al più presto!

A presto care amiche e in bocca al lupo!Rimanere Incinta

0

Aggiungi un commento