Rimanere Incinta? Il Primo Passo è la Disintossicazione del Corpo!

Inviato da:

Vuoi rimanere incinta? Seguimi in questo nuovo articolo, alla scoperta dei sistemi di disintossicazione dell’organismo!
rimanere incinta

Sicuramente avrai già sentito parlare di disintossicazione e di pulizia interna dell’organismo, ultimamente è un punto forte dei vari testi sull’infertilità e sui metodi per rimanere incinta.

Da come ne parlano tutti, può sembrare quasi una scoperta innovativa, ma in realtà, la disintossicazione è una pratica che ha migliaia di anni: infatti, veniva utilizzata dal popolo giapponese secoli e secoli fa, così come dagli egiziani e dai nativi americani (tutti popoli estremamente avanzati per il loro tempo!). Era usata per ripulire e mantenere in corpo in salute, preparandolo soprattutto ala gravidanza, aiutando quindi la donna a rimanere incinta.

Il periodo in cui stai cercando di rimanere incinta è proprio il momento in cui avere un organismo “pulito” e in salute è basilare. È anche il momento perfetto per iniziare la tua disintossicazione! È un modo per sostenere il corpo e prepararlo al concepimento, purificando l’utero e il fegato. Una profonda disintossicazione è la spinta giusta che serve al fegato per eliminare le tossine dall’organismo e gli ormoni in eccesso, che spesso causano squilibri ormonali dannosissimi per la fertilità. Secondo la medicina cinese, questo semplice processo è anche un valido supporto per l’utero, per ripulirlo dal sangue stagnate, aumentando la circolazione verso questo organo e tonificandone i tessuti. È sconsigliata invece durante la gravidanza e l’allattamento, perché si esporrebbe il feto o il bambino all’azione delle tossine del tuo corpo.

A questo punto ti starai chiedendo “Perché mi serve una bella disintossicazione se voglio rimanere incinta?”

A questa domanda risponde perfettamente Lisa Olson nel suo ebook Gravidanza Miracolosa, dedicando un intero capitolo alla purificazione del corpo tramite la dieta e altre tecniche.

Ti riassumo in breve il suo concetto: nel corso degli anni tutti noi accumuliamo nel corpo tossine e altri agenti dannosi, tramite il contatto con costanze chimiche presenti nell’aria, nella terra, nell’acqua, e anche in molti prodotti che utilizziamo quotidianamente, come detergenti o creme…praticamente viviamo costantemente a contatto con le tossine. Molte di esse si instaurano nei tessuti grassi, rimanendo belle comode nel nostro corpo. La disintossicazione ti aiuta ad eliminarle molto rapidamente e a preparare quindi il tuo corpo a rimanere incinta.

rimanere incinta

Vediamo insieme dettagliatamente da dove provengono queste famigerate tossine:

eccesso di ormoni

fumo di sigaretta

pesticidi

dieta povera di nutrienti

assunzione di alcolici

Esistono vari tipi di disintossicazioni, ciascuno specifico per determinati problemi: la pulizia del corpo per la fertilità è mirata al sistema riproduttivo e ti aiuta a eliminare le sostanze che ostacolano il concepimento.

La disintossicazione per la fertilità si concentra su due aree principali.

La Salute del Fegato

Il fegato è un organo fondamentale, che aiuta a filtrare le tossine e gli ormoni in eccesso. Se hai, per esempio, degli estrogeni in eccesso, è compito del fegato rimuoverli del tuo corpo. A volte il fegato può “debilitarsi” un po’, magari a causa di una dieta squilibrata o di una stile di vita non ottimale, e quindi può avere bisogno di un supporto per svolgere la sua attività.

Un supporto perfetto sono le erbe, che vedremo nel dettaglio in seguito: non immaginerai mai quanto possano essere utili per migliorare la salute del fegato e, di conseguenza, la tua salute riproduttiva!

La salute dell’Utero

Ovviamente la salute dell’utero è fondamentale per la tua fertilità. Con ogni ciclo mestruale, l’utero si ripulisce dal sangue “vecchio”, preparandosi ad accogliere e impiantare l’embrione. Capita, però, che rimanga un po’ di quel sangue stagnante all’interno dell’utero: ovviamente, questo non è l’ambiente più favorevole per il ospitare una nuova vita.

Perché rimane questo sangue nell’utero? Per esempio, la causa potrebbe essere una cattiva circolazione, uno squilibrio ormonale o un’alimentazione scorretta.

Attraverso una specifica disintossicazione e l’utilizzo di determinate erbe puoi favorire l’eliminazione di questo sangue cattivo, purificare il tuo utero e sostenerne la salute.

Le erbe hanno un grande “potere” benefico, che favorisce la circolazione dell’utero, così come l’esercizio fisico e i massaggi.

A questo punto abbiamo una panoramica ben delineata e dovresti aver capito cos’è la disintossicazione e quali sono i suoi benefici.

Qual è la differenza fra una disintossicazione generale e una per la fertilità e per rimanere incinta?

Le differenze sono tantissime! La disintossicazione generale dell’organismo è un modo meraviglioso per favorire la salute del tuo corpo, ma se stai cercando di rimanere incinta, la disintossicazione specifica per favorire al fertilità è ciò che ti serve.

La disintossicazione per la fertilità si concentra sulla pulizia di alcune parti del corpo durante le varie fasi del ciclo mestruale. Per esempio, la pulizia del fegato andrebbe fatta dal primo giorno dopo la fine dell’ovulazione, perché è un momento molto “stimolato” del tuo ciclo, perfetto per incoraggiare il fegato a intensificare il suo lavoro. La pulizia dell’utero, invece, va fatta dall’ovulazione fino al primo giorno del ciclo mestruale. Questa fase è importantissima, molto nutriente e rinvigorente: le erbe sono un valido aiuto in più, contribuiscono a sostenere l’equilibrio ormonale, ad aumentare il tono muscolare dell’utero e ad aumentare la circolazione.

Questa pulizia dovrebbe iniziare dal giorno dell’ovulazione fino al primo giorno del ciclo: la erbe, in questa fase, possono aiutare a sostenere l’equilibrio ormonale, aumentare il tono muscolare delle pareti uterine e aumentare la circolazione.

Per migliorare la tua fertilità e rimanere incinta è indispensabile, oltre alla disintossicazione, passare gradualmente ad una buona dieta specifica per questo scopo: nel suo ebook Gravidanza Miracolosa, Lisa Olson approfondisce questo argomento con un mini-ebook aggiuntivo davvero valido e dalla piacevole lettura.

Non ci sono particolari “controindicazioni” per queste favolose ed efficaci disintossicazioni, ad eccezione della pulizia del fegato, che può causare un leggero malumore e renderti un tantino irritabile. Questo avviene perché vengono rilasciati ormoni e tossine in eccesso, per poi eliminarle. Quindi, in fin dei conti, questo malumore è una cosa positiva, significa che stai facendo tutto bene!

Qui di seguito, ti elenco alcune erbe utilizzate per le varie disintossicazioni e pulizie:

Per la pulizia del Fegato:

Radice di Bardana, che aiuta a stimolare la digestione, a nutrire e ripulire il fegato e a ristabilire l’equilibrio ormonale

Semi di Cardo Mariano, eccezionali per l’equilibrio ormonale e per migliorare la salute di questo importante organo

Foglie e Radici di Dente di leone, molto nutrienti, anche se un po’ amare, ma dal potente effetto digestivo

Radice di The Verde, che stimola la produzione della bile, utile per l’eliminazione delle tossine; supporta il fegato e aiuta l’assorbimento del ferro
Liquirizia, che sostiene il sistema endocrino generale

Zenzero, che aumenta la circolazione nel corpo e sostiene una sana risposta infiammatoria e una corretta disintossicazione

Per la Pulizia dell’Utero:

Radice di Goldenseal, che sostiene una sana risposta infiammatoria, aiutando a prevenire la formazione di tessuto cicatriziale e la formazione di aderenze
Damiana, rinomato afrodisiaco femminile, sostiene la circolazione del sistema riproduttivo e aumenta la libido
Radice di Dong Quai, ricca di ferro, aumenta la circolazione degli organi riproduttivi, oltre che rilassare i muscoli uterini
Radice di Peonia, ottima per il bilanciamento ormonale, favorisce il rilassamento e riduce il malessere; favorisce la circolazione nella zona pelvica, utilissima per evitare la stagnazione del sangue.

Foglie di Lampone, grande tonificante naturale per i muscoli uterini, normalizza il flusso del sangue durante il ciclo; è una delle migliori erbe per la salute degli organi riproduttivi femminili.

Dopo questo approfondito viaggio nella disintossicazione dell’organismo, dovresti aver ben capito la sua importanza per rimanere incinta, quindi, prendi nota di tutto ciò che ti serve e inizia subito la tua pulizia interiore!

La disintossicazione e la pulizia del corpo saranno le tue nuove armi per rimanere incinta!

Buona fortuna e in bocca al lupo cara amica!

rimanere incinta

0

Aggiungi un commento