SOS Infertilità – 3 trucchetti che ti devi ricordare per rimanere incinta !

Inviato da:

donna incinta con infermieraSos infertilità ?!? Se stai cercando di concepire, se ci stai provando con tutte le tue forze, ma ancora il tuo desiderio non si è avverato, forse è il caso di lasciar perdere la fortuna e di non riporre più le tue speranze in una bacchetta magica che non potrà mai avverare il tuo desiderio…Dalla mia esperienza ho capito che non devi più lasciare nessun dettaglio in mano al caso o alla fortuna.

Ci sono alcune cose che devi assolutamente sapere e mettere in pratica da subito se vuoi riuscire a diventare finalmente mamma ed essere felice e soddisfatta.

TRUCCHETTO N.1

Sapresti dire di preciso quando si verifica il tuo periodo di ovulazione?!

La tua risposta a questa domanda dovrebbe essere “Assolutamente sì!”, ma se non è così ti spiego subito come trasformare il tuo “no, non ne ho idea” in un “certo che so quando avrò l’ovulazione!”.

Perchè è così importante il periodo di ovulazione, per te che vuoi rimanere incinta?

L’ovulazione è quel periodo in cui la tua ipofisi stimola le ovaie a rilasciare un ovulo, pronto per essere fecondato.

Se vuoi concepire, quello è il momento giusto per provarci!
Quindi immagino che ti sorga spontanea una domanda…“Come posso fare a sapere quando arriva il momento giusto?

Per sapere in che giorni si verifica per te l’ovulazione puoi:

  • Tenere d’occhio il calendario: questo è il metodo meno impegnativo e più semplice. Segna il giorno di inizio del tuo ciclo mestruale: l’ovulazione avverrà circa 14 giorni dopo.
  • Osservare i cambiamenti del muco cervicale: poco prima dell’ovulazione, potresti notare un aumento di secrezioni vaginali, che di solito si presentano chiare (a volte anche trasparenti) e scivolose. (Questo è il momento ideale per cercare di concepire!!)Per chiarirti le idee, queste secrezioni assomigliano molto alla parte bianca dell’uovo. Dopo l’ovulazione, invece, diventano appiccicose e torbide o scompaiono del tutto: quando ti si presentano secrezioni di questo tipo, le tue probabilità di rimanere incinta diminuiscono drasticamente, sono come un lumicino che si sta per spegnere.
  • Osservare la tua temperatura basale: la temperatura basale è la tua temperatura nel momento in cui sei completamente a riposo. L’ovulazione causa un leggero aumento di questa temperatura. Per calcolare la temperatura basale devi procurarti uno specifico termometro progettato apposta (che puoi trovare in ogni farmacia). Ogni mattina prima di alzarti dal letto (muovendoti il meno possibile) prendi la tua temperatura come se avessi la febbre e scrivila su un foglio o, se preferisci, puoi fare un grafico. Vedrai che ci sarà un periodo in cui la temperatura aumenta, non di molto (di solito anche meno di un grado), ma comunque aumenta. Quello è il periodo giusto: i due o tre giorni prima di questo aumento sono i giorni in cui sei più fertile.

Ma calcolare il tuo periodo di ovulazione non è l’unico “trucchetto” a cui puoi ricorrere per riuscire ad avere il tuo bambino.
Ci sono altre semplici “regole” che dovrai applicare alla tua vita quotidiana per avere finalmente il pancione che tanto desideri e non dover più gridare “sos infertilità”.

 

TRUCCHETTO N.2sesso per curare infertilità

Fai sesso regolarmente: per molte coppie questo è tutto ciò che serve…soprattutto nei giorni di ovulazione. Se farete sesso almeno due o tre volte a settimana e nei momenti più giusti, riuscirete a concepire con facilità!

.
TRUCCHETTO N.3
.
.
Vivi in modo sano: La tua vita deve diventare il più possibile sana ed equilibrata, un po’ di più ogni giorno che passa:
.
  • Cerca di mantenere un peso adeguato alla tua persona, aiutandoti con un po’ di attività fisica regolare, ma senza sforzarti troppo (gli esercizi devono entrare a far parte della tua routine quotidiana: come pensi di poter ospitare una nuova vita, se il tuo corpo non è al massimo della sua forma?!);
  • Regolarizza il più possibile la tua dieta, eliminando i cibi grassi e troppo zuccherati;
  • Limita il più possibile la caffeina (quindi niente più cappuccino a colazione o caffè dopo mangiato!);
  • Dimenticati completamente dell’esistenza di alcool e sigarette.
  • Inoltre, cerca di limitare al massimo lo stress e l’ansia. Queste buone abitudini dovrai portarle avanti anche quando avrai raggiungo la gravidanza, per il tuo bene e per quello del bambino.

Queste sono le basi e dovranno diventare le tue linee guida, se vuoi davvero rimanere incinta, passare quelli che sono 9 mesi fantastici con il tuo bel pancione e poi il resto della vita con il tuo bellissimo bambino. Sos infertilità sarà solo un brutto ricordo!

Questi consigli sono stati estrapolati dal libro Gravidanza Miracolosa, ma al suo interno ne potrai trovare tanti altri e tutti efficacissimi!

Per saperne di più clicca qui

bimba con rose

Spero che arrivi presto la cicogna per te, e sono sicura che con questi piccoli accorgimenti arriverà!

1

Commenti

  1. anna paolillo  luglio 20, 2013

    ciao vorrei il libro e non mi riesce bene a mandare i dati xkè,aspetto vorrei sapere come fare per acquistarlo,grazie ciao.

    rispondere

Aggiungi un commento