Rimanere Incinta? Il Primo Passo è la Disintossicazione del Corpo!

Inviato da:

Vuoi rimanere incinta? Seguimi in questo nuovo articolo, alla scoperta dei sistemi di disintossicazione dell’organismo!
rimanere incinta

Sicuramente avrai già sentito parlare di disintossicazione e di pulizia interna dell’organismo, ultimamente è un punto forte dei vari testi sull’infertilità e sui metodi per rimanere incinta.

Da come ne parlano tutti, può sembrare quasi una scoperta innovativa, ma in realtà, la disintossicazione è una pratica che ha migliaia di anni: infatti, veniva utilizzata dal popolo giapponese secoli e secoli fa, così come dagli egiziani e dai nativi americani (tutti popoli estremamente avanzati per il loro tempo!). Era usata per ripulire e mantenere in corpo in salute, preparandolo soprattutto ala gravidanza, aiutando quindi la donna a rimanere incinta.

Il periodo in cui stai cercando di rimanere incinta è proprio il momento in cui avere un organismo “pulito” e in salute è basilare. È anche il momento perfetto per iniziare la tua disintossicazione! È un modo per sostenere il corpo e prepararlo al concepimento, purificando l’utero e il fegato. Una profonda disintossicazione è la spinta giusta che serve al fegato per eliminare le tossine dall’organismo e gli ormoni in eccesso, che spesso causano squilibri ormonali dannosissimi per la fertilità. Secondo la medicina cinese, questo semplice processo è anche un valido supporto per l’utero, per ripulirlo dal sangue stagnate, aumentando la circolazione verso questo organo e tonificandone i tessuti. È sconsigliata invece durante la gravidanza e l’allattamento, perché si esporrebbe il feto o il bambino all’azione delle tossine del tuo corpo.

A questo punto ti starai chiedendo “Perché mi serve una bella disintossicazione se voglio rimanere incinta?”

Continua a leggere →

0