Consigli per Rimanere Incinta – La sfida dei 10 Frullati per la Fertilità

Inviato da:

consigli per rimanere incintaBuongiorno amiche mie! Come promesso, eccomi di nuovo qui a parlare di fertilità e consigli per rimanere incinta. Qualche giorno fa abbiamo parlato ampiamente degli antiossidanti e del loro ruolo nella fertilità…abbiamo capito la teoria! Oggi andiamo più nel “pratico” e vi propongo una sfida: la sfida dei 10 frullati per migliorare la fertilità!
Dopo tanti consigli per rimanere incinta e tante parole spese sull’argomento, abbiamo capito che per aumentare le probabilità di diventare mamme si devono attuare dei cambiamenti a lungo termine, nel quotidiano, giorno dopo giorno, non si può sperare in un miracolo.
Il primo passo, che poi è anche il più semplice, è modificare la dieta e l’alimentazione: uno dei miei consigli per rimanere incinta è proprio questo! Cercando in internet qualcosa sull’argomento, ho trovato questa carrellata interessantissima di super Frullati per la Fertilità, che oggi vi propongo.
Prova anche tu a cimentarti con questa bellissima sfida!
I frullati sono composti da alimenti specifici, ricchi di antiossidanti, di cibi densi di nutrienti che incidono sulla fertilità. Sono molto semplici da preparare e, soprattutto, gustosissimi. Ogni giorno dovrai provare un frullato diverso, subito sotto trovi tutte le ricette. Consigli per rimanere incinta? Frutta fresca, verdura e la voglia di provare un frullato diverso al giorno!

Consigli per rimanere incinta – la top 10 degli smoothies

Giorno 1 – Frullato Crema di Pesche

Iniziamo la settimana e la tua sfida per la fertilità con un frullato nutriente, gustoso e velocissimo da preparare: il Frullato di Pesche. Sempre meglio comprare pesche fresche, magari biologiche, dal proprio contadino di fiducia. Ecco di cosa abbiamo bisogno: Continua a leggere →

0

Non riesco a rimanere incinta….Ecco chi ti può aiutare!

Inviato da:

Non riesco a rimanere incinta – Antiossidanti e fertilità

Gravidanza Miracolosa

Gravidanza Miracolosa

Eccoci qui care amiche, oggi parliamo di un argomento molto importante legato alla fertilità, che spesso viene tralasciato o ignorato: gli Antiossidanti.
Il tuo pensiero fisso degli ultimi tempi è non riesco a rimanere incinta, questo articolo ti sarà sicuramente molto utile.
Gli antiossidanti sono una delle componenti più importanti per avere un organismo in salute, e quindi una sana fertilità, sia negli uomini che nelle donne. Prima di iniziare dobbiamo fare chiarezza su due termini che ripeteremo spesso, antiossidanti e radicali liberi.
Gli antiossidanti sono vitamine, minerali e altri nutrienti che aiutano a proteggere l’organismo di danni causati dai radicali liberi. I radicali liberi sono molecole instabili che possono danneggiare le strutture cellulari e vengono prodotti da tantissime attività quotidiane, come l’esposizione prolungata al sole o un’alimentazione errata, ma anche da sostanze chimiche presenti nell’ambiente circostante. Ogni cellula del corpo è attaccata circa 10.000 volte al giorno dai radicali liberi, che accelerano così il processo di invecchiamento. Gli antiossidanti creano un sistema di difesa contro queste cellule dannose, tutelando la salute delle cellule sane.

Perché gli antiossidanti sono importanti e necessari per la fertilità?

Tutto l’organismo è fatto di cellule che devono essere protette dai radicali liberi. Ovuli e spermatozoi sono anch’essi fatti di cellule, così come gli organi riproduttivi e le ghiandole che producono gli ormoni. Se queste cellule non sono in salute, tutto il sistema riproduttivo non funziona al massimo. Anche il DNA può essere attaccato e alterato per opera dei radicali liberi. Il DNA del futuro papà e della futura mamma sono la base del DNA futuro del bambino. Un DNA danneggiato può provocare Continua a leggere →

0

Fertilità Femminile e Problemi Neurologici Infantili – Esiste un Legame?

Inviato da:

Le Fertilità Femminile e i Trattamenti di Fecondazione

ferilita-femminileCentinaia, migliaia, forse milioni di coppie in questo momento stanno cercando di avere un figlio. Alcune sono più fortunate di altre e riescono quasi immediatamente nel loro intento, senza troppi sacrifici, problemi o complicazioni. Altre continuano a tentare per anni, ma senza arrivare a coronare il loro sogno. Per queste coppie spesso si aprono giorni carichi di angoscia e ansie, la speranza si affievolisce sempre più, e spesso si decide di ricorrere a trattamenti medici come la fecondazione in vitro. E qui si apre subito un grande dibattito: si sente spesso parlare di problemi neurologici infantili legati a questi trattamenti per la fertilità femminile, di un rischio più elevato di problemi di sviluppo per questi bimbi nati da fecondazioni assistite…ma chi è il vero responsabile?
Parti prematuri, basso peso alla nascita e piccoli problemi nello sviluppo cerebrale sono stati correlati ai trattamenti per la fertilità femminile, come fecondazione in vitro e le tecniche d’inseminazione. Tutto questo sarebbe causato dalla manipolazione degli ovuli, degli spermatozoi e dell’embrione al di fuori del corpo della donna.
Uno degli ultimi studi su questo argomento è quello pubblicato online sulla rivista Archives of Disease in Childhood, in cui i ricercatori riferiscono la loro opinione: questi trattamenti possono essere in gran parte responsabili delle differenze neurologiche documentate tra i bimbi nati naturalmente e quelli nati grazie ai trattamenti per la fertilità femminile.
Si tratta di uno studio relativamente piccolo, che coinvolge solo 209 bambini nati da coppie che hanno Continua a leggere →

0

Come Rimanere Incinta – La Pratica dell’Agopuntura per Rimanere Incinta e Sconfiggere l’Infertilità

Inviato da:

Come Rimanere IncintaEccomi qua! Dopo tanti mesi di impegni, lavoro, asilo, ho finalmente trovato nuovamente il tempo di parlare un po’ al mondo del mio pensiero, sperando di condividere informazioni utili e consigli pratici.
Ho sempre pensato che il tempo sia un vero tiranno, passano i giorni, i mesi, gli anni…non si fermano e non aspettano nessuno: l’orologio biologico di ogni donna ticchetta e va avanti, senza tener conto del desiderio di rimanere incinta e di diventare mamma. Esistono, però, molti sistemi per ingannare il tempo e aggirarlo. Ogni donna può e deve riuscirci, perché ogni donna ha il diritto di provare la gioia della maternità. Un grande aiuto è senza dubbio fornito dalla pratica dell’agopuntura, una tecnica naturale antica e efficace, non invasiva, che lavora in un senso più ampio delle comuni fecondazioni assistite o simili.
In particolare, l’agopuntura in combinazione con la moxibustione, altra pratica naturale molto interessante, crea un sistema che può aiutare non solo ad aumentare la fertilità, ma anche la “guarigione e il ri-equilibrio” di molti aspetti della persona. Anche Lisa Olson, nel suo ebook Gravidanza Miracolosa, parla ampiamente di queste tecniche strepitose, consigliandole vivamente e inserendole nel proprio metodo. Leggendo attentamente i suoi consigli e le sue spiegazioni sono rimasta veramente stupita, forse un po’ scettica all’inizio, ma quando ho visto quel famigerato test diventare positivo, ho abbandonato tutte le paure e le incertezze e mi sono riempita di gioia. Quindi che dire…leggi subito Gravidanza Miracolosa!
Vediamo ora nel dettaglio cos’è l’agopuntura e come questa pratica può aiutarti.
L’agopuntura interessa la guarigione di tutto il corpo, influenzando anche mente e spirito. Sicuramente, se non hai mai provato, può fare un po’ paura pensare a tanti aghi che ti bucano la pelle, ma in realtà non c’è assolutamente nulla di terrificante, anzi, è quasi piacevole!
Si tratta sostanzialmente dell’inserimento di tanti piccoli e sottili aghetti in punti precisi e specifici, in base allo scopo finale. Ti starai chiedendo: Come rimanere incinta grazie a dei semplici aghi? Ovviamente non parliamo di magia o fantascienza, l’agopuntura non ti regalerà un bimbo, però sicuramente può riuscire a predisporre positivamente il tuo corpo per accoglierlo e migliorare la fertilità. Continua a leggere →

0